Quantcast

Tavani: Regione Lazio sostiene binomio tra innovazione e sport

Roma – “Il collegamento fra Sport e Innovazione è fondamentale per essere sempre al passo con i cambiamenti e le evoluzioni del mondo del Digital e dell’utilizzo che ne viene fatto, soprattutto nel settore del calcio.”

“Il Social Football Summit, nato nel 2018 e arrivato alla sua quarta edizione, è ormai un appuntamento fisso per tutto gli stakeholder anche a livello internazionale, una iniziativa utile per conoscere, aggiornarsi e rilanciare le novità necessarie ad allargare il network già esistente.”

“La Regione Lazio è stata promotrice e sostenitrice da subito del Summit e delle startup che vi partecipano, anche perché il calcio di oggi si guarda sempre di più sullo smartphone e sempre meno in tv.”

“Serve, ad esempio, lavorare sul potenziamento delle app delle squadre, per individuare strategie alternative per attrarre soprattutto i più giovani. E occorre, in generale, un cambio di mentalità che eventi come il Social Football Summit possono aiutare ad acquisire in tempi più rapidi, oltre che in forme più incisive.”

“C’è bisogno di sostegno e partecipazione, ma soprattutto di fare squadra in questo momento storico in cui anche lo sport ha risentito in modo molto pesante delle restrizioni dovute alla pandemia.”

“La Giunta Zingaretti ne continuerà a sostenere la crescita a tutti i livelli, come ha fatto nel periodo del lockdown lo scorso anno e anche nella seconda fase, quella della ripartenza, ristorando e supportando migliaia di realtà sportiva e stanziando risorse senza precedenti”. Lo ha dichiarato il delegato alla Sport del Presidente della Regione Lazio, Roberto Tavani, a margine della cerimonia di apertura del summit allo Stadio Olimpico di Roma. (Agenzia Dire)