Quantcast

Teatro Roma: fino al 3 aprile annullate tutte le attività

Più informazioni su

Roma – Il Teatro di Roma Teatro Nazionale comunica l’annullamento delle attivita’ e degli spettacoli programmati nei suoi teatri – Argentina, India, Torlonia e Teatri in Comune – fino al 3 aprile 2020, alla luce delle nuove disposizioni previste dal Dpcm del 7 marzo per il contrasto e il contenimento sull’intero territorio nazionale del diffondersi del virus COVID-19. Inoltre, il Teatro di Roma informa che la struttura rimarra’ chiusa al pubblico fino a lunedi’ 16 marzo (compreso) e saranno forniti tempestivi aggiornamenti su eventuali ulteriori variazioni.

“Per mantenere vivi i propri spazi in questi giorni di chiusure ed emergenze, il Teatro di Roma avrebbe voluto proporre idee, pensieri e progetti ‘alternativi’ a porte chiuse o fuori il teatro per raccontarlo e rappresentarlo all’aperto con le dovute distanze. L’emergenza che il Paese sta affrontando con responsabilita’ e l’impossibilita’ della fruizione dello spettacolo dal vivo in ogni sua forma- si legge in una nota del Teatro di Roma- ci costringe a chiudere il sipario nei nostri teatri e su possibili formati alternativi di rappresentazione, ma questo non indebolisce il senso della comunita’ e il rapporto con la citta’ e gli spettatori. Appena sara’ possibile il sipario si rialzera’ e sara’ ancora piu’ forte la risposta culturale del teatro e il messaggio di ottimismo e di resistenza in tutto il Paese”.

La biglietteria del Teatro Argentina riapre il 17 marzo e rimane a disposizione per il rimborso degli spettacoli di marzo (che saranno effettuati entro il 10 aprile) e per la gestione di abbonamenti e biglietti. Per informazioni contattare il numero 06.684.000.314, da lunedi’ a sabato dalle ore 10.00 alle ore 19, oppure scrivere a biglietteria@teatrodiroma.net. Ogni ulteriore aggiornamento verra’ pubblicato sul sito www.teatrodiroma.net oppure tramite i canali social del Teatro di Roma.

Più informazioni su