RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Tempesta: Comune deve garantire attività in palestre Municipio VII

Roma – “Ho presentato una mozione per impegnare il Comune di Roma a garantire la prosecuzione delle attivita’ sportive nelle palestre municipali del VII Municipio fino al 30 giugno 2019 e non solo fino al 31 dicembre 2018”. Lo scrive in una nota Giulia Tempesta, consigliera del Partito Democratico di RomaCapitale. “Come e’ noto- continua Tempesta- il bando per attivita’ sportive nelle palestre municipali e’ stato pubblicato solo il 27 agosto e cio’ ha impedito di dare avvio alle attivita’ sportive in concomitanza con l’inizio dell’anno scolastico”.

“Oltre alle palestre gia’ in concessione, nel VII Municipio un ulteriore problema e’ rappresentato dalle palestre cosiddette ‘O’ in cui sono necessari interventi di messa in sicurezza e miglioria, secondo quanto rilevato dalla direzione tecnica del Municipio attraverso una relazione sullo stato manutentivo delle palestre scolastiche. In questo tipo di palestre, pero’, ad oggi non sono autorizzate attivita’ sportive pomeridiane, nonostante si possano svolgere le normali attivita’ didattiche curriculari negli orari mattutini”.

“Considerato che l’interruzione delle attivita’ costringera’ migliaia di famiglie ad iscrivere i propri figli in palestre private a fronte di costi esosi e che le associazioni sportive dilettantistiche del VII Municipio hanno piu’ volte espresso la loro preoccupazione rispetto a questa situazione e che stanno portando avanti una protesta che merita di essere ascoltata e’ fondamentale scongiurare l’ipotesi di ogni tipo di interruzione e garantire la ripresa delle attivita’ quanto prima” conclude Tempesta.