RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Tempesta: Gatta si dimetta per amor di Roma, città in ginocchio

Roma – “Una settimana di pioggia ha messo in ginocchio la Capitale, tutto secondo copione. Macchine e moto con gomme squarciate, crateri e voragini che ogni giorno aumentano, scene da incubo per i cittadini di Roma. Nel frattempo, in questi due anni ne abbiamo lette e sentite di tutti i colori: il progetto strade nuove, i monitoraggi, il Piano Marshall delle buche, il magico asfalto sigillante, la macchina tappabuchi fino alla richiesta di intervento dell’Esercito”. Lo scrive in una nota Giulia Tempesta, consigliera del Partito Democratico di Roma Capitale.

“La realta’, invece, e’ ben diversa dalle bufale mediatiche propinate dalla premiata ditta Raggi-Gatta, manca solo la richiesta di intervento dei Caschi Blu dell’Onu. Non contenta del suo lavoro, l’assessora Gatta, in un’intervista surreale, oggi annuncia che per giudicare l’operato di questa Giunta sulle buche, bisognera’ aspettare dieci anni. Dopo l’ennesimo goffo tentativo di giustificare la sua inefficienza, l’assessora Gatta faccia un gesto d’amore verso la Citta’, si dimetta”, ha concluso Tempesta.