RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Tempesta: preoccupata per chiusura centri aggregazione quartieri Roma

Roma – “Dopo il cinema Maestoso nel quartiere dell’Alberone, e’ di oggi la notizia che il Cinema delle Provincie d’Essai chiudera’ i battenti e purtroppo l’elenco dei luoghi storici di aggregazione dei quartieri romani che stanno scomparendo si allunga di giorno in giorno, con il Royal e il Reale fortemente a rischio”. Lo scrive in una nota Giulia Tempesta, consigliera del Partito democratico di Roma Capitale.

“Nel sostenere tutte le iniziative che la cittadinanza vorra’ mettere in campo per salvare questa sala- aggiunge Tempesta- ho chiesto alla presidente della commissione Cultura una nuova seduta, per provare ad intraprendere tutte le azioni possibili per salvaguardare un patrimonio cosi’ importante per la citta’”.

“Sara’, inoltre, l’occasione per chiedere notizie sul cinema Maestoso, chiuso prima dell’estate e sui quali lavori e la futura apertura non abbiamo avuto piu’ notizie dall’amministrazione rispetto all’ultima discussione in commissione che risale, ormai, a qualche mese fa”.