Tidei: a Guidonia escalation inaccettabile

Roma – “I disordini all’Albuccione, a Guidonia, rappresentano una pagina buia e desolante per la convivenza civile e democratica. Mi auguro che si torni quanto prima a una situazione di normalita’ perche’ rappresaglie, intimidazioni e forme di giustizia fai da te sono inaccettabili e intollerabili”. Lo dichiara, in una nota, la consigliera regionale del Lazio Marietta Tidei del Pd. “Il rispetto della legge e delle regole e’ il principio che deve guidare ogni forma di convivenza civile e proprio per questo motivo non si puo’ pensare di bypassare le istituzioni, le forze dell’ordine e la giustizia, dando vita a aggressioni razziste e intrise di odio”, prosegue. “Confido nel fatto che l’intervento del sindaco e del prefetto possa ripristinare una condizione di normalita’ quanto prima”, conclude Tidei.