Quantcast

Toponomastica, M5S-LCR: apprezziamo risoluzione Municipio VII

Roma – “Ricordare personalità importanti, con l’intitolazione al loro nome di strade e luoghi simbolo della città, acquista un significato particolare nella memoria collettiva e per le giovani generazioni, cui si offre un esempio e un motivo di riflessione comune.”

“È per questo che apprezziamo che, in VII Municipio, sia stata ieri approvata una mozione per ridenominare o intitolare alcune strade a rilevanti figure femminili, condividendo così il percorso che, durante la nostra Amministrazione, avevamo già avviato.”

“Abbiamo orientato le nostre decisioni in tal senso anche procedendo al cambio di denominazione di alcune vie che erano state dedicate a sottoscrittori del ‘Manifesto della Razza’ di epoca fascista.”

“Nella nostra forte scelta, con un percorso partecipativo abbiamo voluto coinvolgere residenti, cittadini e studenti romani, delle scuole dei Municipi interessati, per condividere con loro il senso di una trasformazione importante che stava avvenendo nei loro quartieri, nella consapevolezza storica delle pagine più drammatiche del nostro passato.”

“Ora, con i nostri Consiglieri M5S Stefania Balsamà ed Emanuel Trombetta in VII Municipio, non possiamo che condividere con soddisfazione la ripresa, da parte della maggioranza PD, di quel concetto di partecipazione per noi distintivo, fatto nostro durante lo scorso mandato.”

“La nostra riflessione, però, si sofferma necessariamente sulla modalità d’urgenza che si è voluta attribuire alla mozione di ieri e sulle tempistiche, coincidenti con la ricorrenza della Giornata Internazionale della Donna. Auspichiamo che, alla base, non vi sia soltanto uno scopo propagandistico.”

“La valorizzazione della figura femminile non può essere ricondotta solo a una risoluzione presentata in Aula in una data simbolo, se poi, concretamente non seguono attività quotidiane. In questa circostanza, desideriamo ringraziare Virginia Raggi per la dedizione e l’impegno costante, nonostante i continui attacchi sessisti, senza precedenti, da lei subiti per 5 anni.”

“Ci teniamo a sottolineare che, in tutte quelle occasioni, mai nessuno, donne comprese, ha speso una parola di sostegno nei suoi confronti. Ieri, 8 Marzo, il M5S, esprimendosi a favore della mozione, ha dedicato questo voto a tutte le donne forti e coraggiose come lei”. Così, in una nota congiunta, i Consiglieri Capitolini M5S e Lista Civica ‘Virginia Raggi’ Ecologia e Innovazione con i Consiglieri M5S-LCR del VII Municipio. (Agenzia Dire)