RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

TORQUATI, (Presidente XV): APPROVATO IL BILANCIO NONOSTANTE LA PESSIMA FIGURA DELL’OPPOSIZIONE

Più informazioni su

Daniele Torquati

Daniele Torquati

Il Municipio XV ieri ha approvato il bilancio dopo quasi 30 ore di dibattito e tre giorni di Consiglio. “In tutto questo tempo abbiamo cercato di dare spazio all’opposizione che si è presentata in Aula con oltre 3700 ordini del giorno, alcuni dei quali per richiedere potature di strade senza alberi e rifacimenti di strade addirittura del Comune di Nettuno. Non un contributo dal centrodestra, ma una presa in giro non solo per l’Aula ma soprattutto per i cittadini del nostro Municipio” – ha detto il Presidente del Municipio XV, Daniele Torquati. “Sono orgoglioso della tenuta della maggioranza che per ore non ha ceduto alle provocazioni di chi ha dimostrato, negli anni, non solo l’incapacità di amministrare il nostro territorio, ma soprattutto la totale mancanza di onestà intellettuale. Ricordo che chi oggi ci fa la morale e grida allo scandalo – ha proseguito il Presidente – non solo ci costringe ad approvare il bilancio di previsione del 2013 alla fine dell’anno, ma ha lasciato questo territorio con i servizi essenziali alla persona scoperti addirittura da Luglio con capitoli di spesa, come l’assistenza alloggiativa, vuoti addirittura da Gennaio scorso”. “L’epilogo poi – ha raccontato ancora Torquati – è stato più disdicevole dell’intera discussione: l’aula è stata costretta a votare tra le urla di chi chiedeva di continuare a votare gli ordini del giorno farsa. Il comportamento di PDL e Forza Italia ha dimostrato tutta l’inconsistenza di chi prima governava con prepotenza e oggi vuole continuare a fare opposizione in questo modo minacciando in modo grave – ha sottolineato il minisindaco – addirittura il Presidente del Consiglio e il Direttore del Municipio di denunce per abuso d’atti d’ufficio”. “Siamo consapevoli che questo bilancio è un vero e proprio bilancio di emergenza che serve ad arrivare a fine anno: sul Sociale siamo riusciti a correre ai ripari anche e soprattutto grazie all’impegno della Giunta Marino. Siamo però anche consapevoli – ha concluso il Presidente del XV, Daniele Torquati – che nel più breve tempo possibile dobbiamo iniziare a parlare del prossimo esercizio di bilancio nel quale abbiamo bisogno di mantenere la spesa del sociale, dare priorità alle opere pubbliche, ma soprattutto alla manutenzione degli edifici scolastici che da anni sono abbandonati a loro stessi”.

Più informazioni su