RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Tosi: Fisco, tetto massimo in Costituzione

Più informazioni su

Roma– Di seguito le dichiarazioni di Flavio Tosi, socio fondatore di Noi con l’Italia.

“È necessario che il prossimo parlamento inserisca in Costituzione il prima possibile un tetto massimo alla pressione fiscale.

Flavio Tosi

Chi avrà il coraggio di opporsi a una misura tramite la quale lo Stato mette nero su bianco che oltre a una certa soglia la tassazione diventa incostituzionale e dunque non applicabile? L’Italia può ripartire solo con provvedimenti seri e di buonsenso, e questo lo sarebbe eccome. Abbiamo il diritto di essere tutelati dal continuo e ingiustificato aumento della pressione fiscale. Le famiglie e le imprese devono cominciare a sentirsi protette, e non tartassate da uno Stato sanguisuga”.

“Il prossimo parlamento -aggiunge Tosi- non perda tempo a discutere di questioni che agli italiani non interessano nulla. Da amministratore locale conosco bene i problemi della gente: le famiglie sono esasperate e sempre più spesso si sentono prese in giro da chi sta al governo. Anche quelle imprese che potrebbero assumere, rilanciando i consumi, non lo fanno per paura di ritrovarsi a pagare cifre esorbitanti per il personale. La politica torni a guadagnarsi la fiducia dei cittadini con provvedimenti concreti e rapidi. Il centrodestra unito dia un chiaro segnale di discontinuità rispetto agli ultimi governi: sia pragmatico, affronti l’emergenza, e alle sparate elettorali anteponga soluzioni realizzabili”.

Più informazioni su