Quantcast

Ugl: serve incontro con Gualtieri su temi caldi città

Più informazioni su

Roma – Un invito al confronto e alla collaborazione per “migliorare e far crescere Roma al meglio”. È il fulcro della lettera inviata dal segretario di Roma e Provincia di Ugl Utl, Ermenegildo Rossi, al neo sindaco di Roma Roberto Gualtieri.

Una richiesta di incontro per affrontare al meglio i temi più caldi legati all’Amministrazione capitolina nel massimo rispetto istituzionale ma con un intento che dovrebbe esser comune, quello di rendere Roma una Capitale più moderna ed efficiente. Per arrivare a ciò il confronto anche sindacale è uno strumento imprescindibile ed è stato l’anello mancante nel recente passato con la gestione del Campidoglio a Cinque Stelle.

Per questo motivo Ugl Roma ha chiesto un incontro con il primo cittadino al fine di “poter condividere- si legge nella missiva- con Lei la nostra piattaforma, consegnandola personalmente, per costruire percorsi congiunti e partecipati, dove il Sindacato possa fattivamente essere portavoce di istanze del mondo del lavoro ed essere testimone di quello spirito di partecipazione in cui tanto crediamo”.

Tutto questo per “tessere insieme le linee di intervento sulla città- continua la lettera inviata da Rossi a Gualtieri- La scelta di un incontro con il sindaco di Roma- afferma Ermenegildo Rossi- è quella dettata dalla voglia di porre le basi migliori per poter crescere far diventare Roma una capitale più europea, meno legata ai problemi e con più sviluppo verso le soluzioni”.

Più informazioni su