Quantcast

Uil, Civica: imprese, investire su internalizzazione per rilancio turismo

Roma – “Questo è un evento particolarmente importante perché nasce da un documento firmato da Cgil, Cisl e Uil e dalle maggiori associazioni datoriali, come Unindustria, Legacooperative, Cna, Confesercenti e Federlazio, quindi credo che sia un documento storico. È la prima volta che sindacati e associazioni datoriali mettono insieme un documento di visione per lo sviluppo e per l’occupazione di questa regione”.

Lo ha detto il presidente del Consiglio regionale di Unipol del Lazio e segretario generale della Uil Lazio, Alberto Civica, intervenendo alla V edizione di Ecoslab, laboratorio per lo sviluppo economico e sociale del Lazio, promossa dal Consiglio regionale Unipol del Lazio e in corso nella Sala del Tempio di Adriano, a Roma.

Inoltre, ha aggiunto Civica, “abbiamo cercato attraverso questa ricerca di dare anche un’indicazione su quelle che potrebbero essere le soluzioni. Per esempio abbiamo analizzato sull’internalizzazione che la Regione Lazio è particolarmente deficitaria, e qui troviamo un filone sul quale investire per cercare di capire come il turismo, che è il nostro petrolio, possa essere in qualche modo rilanciato: il tutto con la finalità di arrivare a un patto per l’occupazione con la Regione Lazio che ridia un lavoro dignitoso, ben pagato e sicuro”.