Quantcast

UniCamillus Roma: combattiamo senza dimenticare chi non c’è più

Roma – “Un anno di Covid, piu’ di 100mila morti, negli occhi ancora lo strazio della colonna di mezzi dell’Esercito Italiano che porta via le salme di chi ha perso la vita per via di un virus che ha riscritto le nostre giornate. Il ricordo di chi non c’e’ piu’, oggi, deve essere piu’ forte dei continui sacrifici che siamo chiamati a compiere.”

“La nostra lotta contro la pandemia sara’ ancora piu’ forte e determinata fino a che il Covid non sara’ definitivamente sotto controllo. Lo dobbiamo, nel giorno del ricordo delle vittime del virus, a chi non oggi non e’ piu’ tra noi. Per loro, le bandiere a mezz’asta dell’Universita’ UniCamillus”. E’ quanto dichiara il rettore dell’Universita’ Medica Internazionale di Roma UniCamillus, Gianni Profita.