Quantcast

Vaccino. Studi oncologici, Polimeni (Sapienza): ricerca indirizza i decisori

Roma – “Questo studio è la dimostrazione di quanto la ricerca può indirizzare al meglio il decisore politico”. A dirlo è Antonella Polimeni, Rettrice della Sapienza Università di Roma nel corso della conferenza stampa di presentazione dello studio sui tumori e il vaccino anti Covid, condotto da ricercatori e specializzandi anche di Sapienza, coordinati dal professor Francesco Cognetti, Direttore di oncologia medica del Regina Elena di Roma.

“Come avete visto i nostri ragazzi sono tornati in presenza nelle nostre università- dichiara Polimeni- e quindi questa è la sede naturale dello studio primo ed unico con una valutazione di sierologia a tempi diversi dalla somministrazione sui pazienti oncologici e che dimostra come servano due dosi in 21 giorni per la protezione al 94%. L’analisi condotta- prosegue la Rettrice- fa emergere anche dati importanti sui pazienti trattati con immunosoppressori”. Polimeni ricorda anche che “la ricerca italiana si è posizionata tra le prime cinque posizioni e Roma è seconda solo a Milano”.