Valeriani: in edifici Ater avanti con sanificazioni

Roma – “Proseguono le opere di sanificazione negli spazi comuni degli immobili di edilizia residenziale pubblica del Lazio. L’Ater della Provincia di Roma avviera’ gli interventi da lunedi’ 30 marzo fino al 10 aprile. I lavori interesseranno 7 Comuni per un totale di 270 edifici e 4284 alloggi, mentre la sanificazione riguardera’ complessivamente 495 scale con altrettanti androni e portoni di ingresso, oltre ad un centinaio di pianerottoli.”

“In particolare, si partira’ da Fiumicino con 84 scale e androni, poi Pomezia con 56 scale e androni, Palestrina con 52 scale e androni, Velletri con 80 scale e androni, Ciampino con 48 scale e androni, Guidonia con 80 scale e androni, e infine Tivoli con 95 scale e androni. Sempre lunedi’ 30 marzo cominceranno le opere di sanificazione anche da parte dell’Ater di Civitavecchia con 42 scale e androni, e quella della Provincia di Frosinone, dove gli interventi interesseranno 756 alloggi con pulizia straordinaria e disinfettazione di 51 scale e altrettanti vani ascensori, oltre ad androni e portoni di ingresso degli edifici. La prossima settimana, inoltre, verranno avviati i lavori nei complessi Ater della Provincia di Latina e di Viterbo, mentre l’Ater della Provincia di Rieti ha gia’ completato la sanificazione delle 529 scale con relativi androni e spazi comuni all’interno del proprio patrimonio immobiliare”. Cosi’ in un comunicato la Presidenza della Regione Lazio. “L’Amministrazione regionale- dichiara Massimiliano Valeriani, assessore regionale alle Politiche abitative della Regione Lazio- ha promosso un intenso programma di sanificazione degli spazi comuni in tutti gli edifici Ater del Lazio per contrastare il rischio di contagio da Covid-19: un contributo importante per la sicurezza e la salute delle persone”.