RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Valeriani a Raggi-De Vito: partecipazione Regione a Consiglio è inopportuna

Roma – “Egregio presidente, nel corso del 2019 il dialogo in materia di rifiuti tra ministero dell’Ambiente, Regione Lazio e Roma Capitale e’ stato continuo e assiduo. Sulla base di tale confronto la Regione ha adottato un’ordinanza che ha consentito ad Ama di superare la crisi della raccolta che si e’ determinata nel mese di giugno.”

“Successivamente a tale evento, inoltre, sono occorse numerose occasioni di lavoro congiunto, alle quali la Regione ha sempre preso parte chiedendo che le istituzioni cooperassero al fine di individuale soluzioni strutturali al fabbisogno di trattamento e smaltimento dei rifiuti prodotti da Roma. Ancora ieri abbiamo ospitato i vertici di Ama e di Invitalia, con l’obiettivo di supportare la partecipata del Comune nell’espletamento delle gare per l’individuazione di operatori per il trasporto e lo smaltimento.”

“Nei giorni appena trascorsi, tecnici della Regione, della Citta’ Metropolitana, e di Roma Capitale hanno predisposto congiuntamente la relazione in base alla quale, ai sensi dell’ordinanza del 27 dicembre 2019, si dovranno individuare i siti di servizio per la citta’. Poiche’ tale provvedimento prevede funzioni e responsabilita’ ben distinte tra istituzione ordinante e soggetti esecutori delle prescrizioni, e’ da ritenere inopportuna la nostra partecipazione nelle more della decorrenza dei termini stabiliti dall’ordinanza.”

“Poiche’ quest’ultima trova origine da una puntuale disposizione del codice dell’ambiente, la medesima fonte impone ora all’amministrazione regionale la funzione di vigilanza sulla sua completa applicazione, inibendola a prendere parte a discussioni che ne possano disconoscere il mandato. Certo che comprendera’ la fondatezza giuridica di tale decisione, le porgo i piu’ rispettosi saluti”. E’ il contenuto di una lettera che l’assessore alle Politiche abitative, Urbanistica, Ciclo dei Rifiuti e impianti di trattamento, smaltimento e recupero della Regione Lazio, Massimiliano Valeriani, ha inviato questa mattina al presidente dell’Assemblea capitolina di Roma Capitale, Marcello De Vito, e alla sindaca di Roma, Virginia Raggi.