Quantcast

Verdi: Villa Borghese, bene rimozione scale mobili

Roma – “E pur si muove! È con la celebre frase pronunciata da Galileo di fronte all’Inquisizione che commentiamo la rimozione delle scale mobili del parcheggio di Villa Borghese, a seguito delle fotografie pubblicate dal giornalista Crispian Balmer e della nostra richiesta di intervento a Roma Capitale e, in particolare, all’Assessore Calabrese.”

“Ora si proceda con la stessa determinazione per il ripristino della piena funzionalita’ delle ‘altre’ scale mobili, ossia quelle delle stazioni metro, che funzionano a singhiozzo da mesi: l’impatto visivo di queste scale ferme sara’ forse minore rispetto a Villa Borghese, ma l’incidenza sulla qualita’ della vita e sulla salute di chi usa i mezzi pubblici, specie in tempi di Covid, e’ enorme”. Cosi’, in una nota, Guglielmo Calcerano, co-portavoce dei Verdi di Roma.