RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Via Ramazzini, Garipoli-Rocca (FDI): famiglie rom lasciano il centro della Cri.

All’indomani dello sgombero del Camping River alcune famiglie di nomadi (36 persone totali) furono accolte presso il centro della Croce Rossa Italiana di Via B. Ramazzini 31 e questo fu possibile su richiesta di Roma Capitale in virtù di un protocollo d’intesa tra le due istituzioni.

Il 1 agosto 2018 protestammo immediatamente come Fratelli d’Italia poiché la struttura di Via B. Ramazzini 31 non poteva nuovamente e non può diventare un campo di transito per la gestione degli sgomberi dei campi nomadi.
Ricevemmo rassicurazioni dai responsabili della Croce Rossa che entro il 25 ottobre le famiglie avrebbero cessato la loro permanenza nella struttura e così è stato.

Abbiamo verificato personalmente, l’area è libera e per il momento rimarrà così, pertanto, continueremo a vigilare affinché la struttura non venga usata nuovamente per tali scopi.

Dichiarano in una nota Valerio Garipoli Capogruppo di Fratelli d’Italia e Vice Presidente Commissione Affari Generali nel Municipio XI e Federico Rocca coordinatore di FDI Municipio XI.