RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Vigile aggredito. Raggi: atto intollerabile

Più informazioni su

Vigile aggredito. Raggi: atto intollerabile, solidarietà e vicinanza concreta

“Quanto è successo questa notte ad un nostro agente della Polizia Locale è intollerabile. Una inaudita violenza che ha colpito in pieno centro chi compie quotidianamente il proprio servizio a favore della comunità” lo afferma in una nota la sindaca di Roma Virginia Raggi.

Virginia Raggi

Virginia Raggi

“A nome di tutta la città voglio non solo esprimere la totale  e sincera solidarietà al vigile e a tutto il corpo della Polizia Locale di Roma Capitale ma voglio assicurare che saremo sempre al fianco di chi con diligenza e caparbietà lavora per rispetto delle norme e della legalità” conlude la nota.

L’aggressione ai danni del vigile urbano è avvenuta ieri sera intorno alle 23. Una pattuglia del Gruppo Prati stava completando i rilievi tecnici di un incidente stradale a piazza Cavour quando un giovane sopraggiunto in motorino ha cominciato a fare zig zag tra i ‘birilli’ sistemati per limitare l’area.

Quando uno dei due vigili lo ha ripreso, il ragazzo e’ sceso e lo ha spinto una prima volta; alla successiva richiesta di documenti, e’ tornato a spintonarlo, stavolta con violenza, provocandone la caduta e la conseguente frattura di un polso.

Il vigile e’ stato trasportato al Santo Spirito e refertato con 20 giorni di prognosi; il giovane ha provato a fuggire ma e’ stato inseguito e fermato da altre pattuglie del Corpo. Processato per direttissima, stamane ha rimediato tre mesi con la condizionale.
“Non e’ possibile continuare a lavorare in questo modo in citta”, lamenta il Sulpl, che per primo ha denunciato l’accaduto.

 

Più informazioni su