RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Vincenzi: nel Lazio assunti mille infermieri, segnale di buon lavoro

Roma – “Con l’autorizzazione all’assunzione, per una delle piu’ grandi procedure concorsuali in Italia per infermieri, la Regione Lazio continua il buon lavoro per il rilancio del suo sistema sanitario”. Cosi’ in una nota Marco Vincenzi, presidente del gruppo del Partito Democratico in Consiglio regionale. “Dopo l’uscita dal commissariamento- aggiunge Vincenzi- della sanita’ adesso e’ il momento di intervenire con le nuove politiche delle risorse umane: 1.040 unita’ infermieristiche, tra vincitori di concorso e scorrimento delle graduatorie, che andranno a rafforzare i presidi sanitari in tutta la regione, da Viterbo, Rieti, Latina, Frosinone, fino ai grandi ospedali di Roma e provincia. Davvero un bel segnale per accrescere il benessere e la qualita’ dell’assistenza per i nostri cittadini”.