RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Zaghis: ringrazio Carabinieri per aver arrestato piromane via Calpurnio Pisone

Roma – “Rivolgo un sentito plauso ai militari del Nucleo radiomobile dei Carabinieri che hanno arrestato l’uomo che la scorsa notte aveva dato alle fiamme alcuni cassonetti in via Calpurnio Pisone. Colgo l’occasione per estendere il mio ringraziamento anche a tutte le donne e gli uomini delle Forze di pubblica sicurezza che presiedono e sorvegliano il territorio. Il controllo degli spazi pubblici, infatti, puo’ essere un grande deterrente per comportamenti criminosi, come quello degli incendi appiccati a contenitori e ad attrezzature per il conferimento dei rifiuti, che troppo spesso colpiscono beni comuni e provocano danni a tutta la collettivita’”. Cosi’ in un comunicato l’Amministratore Unico di Ama S.p.A. Stefano Zaghis. Da inizio anno, sono stati oltre 370 i cassonetti stradali Ama da 2.400 litri bruciati e resi non fruibili, con punte di oltre 130 in VII municipio, tra cui fenomeni di vandalismo ricorrenti proprio in via Calpurnio Pisone.