RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Zannola: necessario sospendere sgomberi a Roma

Roma – “Condivido totalmente l’appello lanciato dai consiglieri regionali Marta Bonafoni, Alessandro Capriccioli e Paolo Ciani che ringrazio. La crisi di Governo, a qualunque esito approdi, porta con se una momentanea instabilita’ istituzionale che graverebbe sul tavolo interistituzionale istituito per lavorare, con fretta inusuale, alle procedure di sgombero di decine di palazzi della Capitale. Come spesso ho ripetuto il ripristino della legalita’ necessario non puo’ non essere accompagnato da una consapevole giustizia sociale che spingerebbe prima di tutto a farsi carico di ogni situazione di fragilita’ vissuta dalle migliaia di persone che vivono nei luoghi occupati. Non credo che il Viminale, guidato da un leader in perenne campagna elettorale, possa garantire equita’ nelle modalita’, nei tempi e nelle procedure. E visto che parliamo di persone, di famiglie e delle loro storie penso che non procedere agli sgomberi aiuterebbe a prevenire, in una fase di incertezza istituzionale, lo scoppio di una bomba sociale nella capitale del paese”. Cosi’ in un comunicato il consigliere capitolino del Pd Giovanni Zannola.