RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Zannola-Sciascia: tira e molla Raggi-Salvini senza soluzioni alternative

Roma – “Assistiamo basiti al botta e risposta tra il ministro dell’interno Salvini e la sindaca di Roma Raggi, un duetto sui generis riguardo le competenze di uno e dell’altra. Nel mentre pero’ si susseguono inesorabili sgomberi senza soluzioni alloggiative alternative per le persone che vi risiedono. Sgomberi che, senza alternative, non saranno mai soluzioni adeguate, ma solo azioni spettacolari da trasformare in post e comunicati per mero consenso elettorale.

Trovo bizzarro il tweet allarmista della Sindaca Raggi che annuncia nuove occupazioni presso l’ex Penicillina, smentito peraltro non solo da Salvini, ma anche dalla Presidente M5S del IV Municipio su fb. Mi domando, se al teatrino e ai falsi allarmismi, possano seguire seri provvedimenti per la tutela delle persone, perche’ le donne, gli uomini ed i bambini che restano senza un luogo dove andare non hanno tempo e modo di leggere comunicati stampa e Fb, hanno solo consapevolezza dell’attesa di una risposta di dignita’ da chi governa Roma e l’Italia”. Cosi’ in una nota il consigliere dell’assemblea Capitolina, Giovanni Zannola, e Emiliano Sciascia, consigliere del IV Municipio.