Zevi: disastro Raggi certificato da sondaggio ‘Il Tempo’

Roma – “Dal sondaggio Izi pubblicato dal quotidiano Il Tempo emergono tre fattori: il crollo verticale del M5S, sonora bocciatura che certifica il disastro amministrativo e politico di Virginia Raggi; l’alta percentuale di elettori di centrosinistra (36,7%) che non sceglie nessuno dei candidati proposti; lo scarso vantaggio del centrosinistra (meno del 5%), segno che la partita e’ apertissima”. Cosi’, in una nota, il presidente dell’Osservatorio “Roma! Puoi dirlo forte” Tobia Zevi, secondo il quale “sarebbe un grave errore continuare a puntare sulla vecchia politica ingessata delle correnti di partito. Questo sondaggio ne e’ un’ennesima riprova. Roma ha bisogno di rinascere, non di vivacchiare”.

“Ed e’ per questo- aggiunge- che e’ necessario rinnovare completamente gli schemi politici: un nuovo governo della citta’ deve puntare rigorosamente su programmi, civismo, sano radicamento territoriale, competenze, visione di citta’. Sarebbe politicamente frustrante ricadere nello stucchevole dibattito su nomi, alleanze, accordi piu’ o meno alla luce del sole. Roma non puo’ piu’ permettersi una politica la cui massima aspirazione sia il compromesso, spesso, purtroppo, al ribasso. Serve un fronte ampio, plurale, democratico, inclusivo e civico, un ‘Patto con la citta”, in grado di governare la proposta politica, non di essere costretto ad inseguire le continue emergenze”.