Zevi: piano Raggi per Recovery è un foglio Excel

Roma – Queste le parole di Tobia Zevi, presidente dell’Osservatorio “Roma! Puoi dirlo forte”, intervenuto oggi a “Gli inascoltabili”, programma in onda su NSL Radio e Tv: “La delibera con cui la sindaca Virginia Raggi ha presentato il piano per il recovery fund di Roma, per un totale di 25 miliardi (sebbene per le citta’ i miliardi a disposizione siano 10, Roma ne ha chiesti piu’ del doppio), e’ l’esempio di quello che non va fatto.”

Continua Zevi: “Si tratta di un semplice foglio excel con 159 progetti senza nessun ordine logico, senza nessun indice e priorita’, composto semplicemente da nove slide di cui 3 di parte burocratica.”

Conclude Zevi: “Un modello estremamente negativo di interlocuzione con l’Europa, che per questi fondi chiede dettagli, business plan, programmazione, oltre alla rendicontazione. In una parola: serieta’”.