Quantcast

Zevi: scempio per Roma, fiumi d’acqua e rifiuti

Roma – “Roma è in ginocchio a causa del maltempo, ma vedere fiumi di acqua in cui galleggia una quantità incredibile di rifiuti, non raccolti da giorni, è l’ennesimo scempio perpetrato ai danni della città. Un mare di immondizia e melma putrescente che dovrebbe solo far vergognare il Campidoglio per l’indecoroso stato in cui è precipitata Roma. Di fronte a tale incapacità, non c’è alcuna giustificazione che tenga”. Lo dice in una nota il candidato alle primarie di centrosinistra, Tobia Zevi.