Quantcast

Zingaretti: 50mila residenti fuori Regione hanno scelto medici Lazio

Roma – “Noi abbiamo fotografato una crescita, intorno alle 50mila persone, di quanti hanno scelto il medico di medicina generale nelle ultime settimane nella nostra regione. Questo vuol dire accedere al diritto di essere vaccinati e questo e’ figlio del fatto che c’e’ una certezza di entrare nel ciclo vaccinale”.

Cosi il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, a margine dell’inaugurazione di un centro prelievi e dei giardini del complesso Ater di via di Valle Aurelia, rispondendo a chi gli chiedeva un commento su quanto sta avvenendo in termini di turismo sanitario, ovvero la scelta di chi ha scelto il domicilio, e un medico di base nel Lazio, per farsi iniettare il vaccino.