Quantcast

Zingaretti aderisce alla campagna contro le mine antiuomo

Più informazioni su

    Il presidente della Provincia di Roma, Nicola Zingaretti ha aderito alla campagna ‘Lend your leg’ (presta la tua gamba), per la messa al bando delle mine antiuomo. L’iniziativa è promossa dalla ‘Campagna Internazionale contro le mine’ e dall’Agenzia delle Nazioni Unite per la Mine Action, alla quale hanno già aderito molte personalità della politica, della cultura, dello spettacolo e dello sport, tra i quali il Segretario Generale delle Nazioni Unite Ban ki Moon, il Primo Ministro della Nuova Zelanda, Helen Clark, il calciatore Iker Casillas e l’attore Ben Foster.
    Per dare visibilità alla campagna, Zingaretti ha girato un video, nel quale si è arrotolato una gamba del pantalone per esprimere la propria solidarietà alle vittime di ordigni inesplosi pronunciando lo slogan “presta la tua gamba!”.
    “Nessuna ragione può giustificare l’impiego di quest’arma così subdola. Per questo – ha affermato Zingaretti – ho aderito alla campagna ‘Lend your leg’ che chiede ai 37 paesi che non l’hanno ancora fatto, di proibirne l’uso. Ogni anno 5mila persone vengono mutilate o uccise da una mina antiuomo. Un’arma letale che miete vittime non solo in tempo di guerra, ma anche quando un conflitto è terminato”.

    Più informazioni su