Zingaretti: bisogna tutelare diritto a casa e legalità, altrimenti è disastro

Roma – “Ci sono due principi da tenere insieme quando si parla di case: quello della legalita’, che prevede una tutela dei proprietari degli immobili delle case occupate, e il diritto alla casa. È necessario portare avanti politiche che mettano al centro questi due diritti e che li facciano stare insieme altrimenti e’ un disastro”. Lo ha detto Nicola Zingaretti, presidente della Regione Lazio, durante la consegna dei primi 4 appartamenti del quarto piano del serpentone di Corviale. “I nostri investimenti di oltre 60 milioni per Roma sulla casa vanno in questa direzione- ha aggiunto il presidente- Quello di Corviale e’ il piu’ importante risanamento di una periferia degli ultimi anni. Parliamo di piu’ di 22 milioni per cambiare il volto di questo palazzo, portando qualita’ abitativa e servizi”, conclude.