RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Zingaretti: Se Consiglio immobile lo sciolgo

"Il Lazio può tornare a essere protagonista italiano dello sviluppo, a patto pero' che questo Consiglio possa produrre gli atti necessari"

Roma – Nicola Zingaretti, Presidente della Regione Lazio, ha rilasciato alcune dichiarazioni nel suo discorso di insediamento in Consiglio regionale.

“Se tra qualche mese dovessimo prendere atto dell’immobilismo patologico, sarò io stesso a farmi garante di promuovere lo scioglimento del Consiglio e l’indizione di nuove elezioni. Non possiamo tenere in vita un’Aula solo per dibattere e parlare. Possiamo fare di più”.

“Il Lazio- ha aggiunto- può tornare a essere protagonista italiano dello sviluppo, a patto pero’ che questo Consiglio possa produrre gli atti necessari. Io ce la metterò tutta, e al di la’ delle mozioni di sfiducia, strumento legittimo di condizionamento”.