Quantcast

Zingaretti: giusta nostra intuizione su sanità pubblica

Roma – “Nel Lazio abbiamo raccolto il frutto di 8 anni di lavoro sulla sanità che è stata commissariata da 12 anni. Nel 2013 c’era un buco da 800 milioni, il blocco del turn over e il blocco degli investimenti. Abbiamo combattuto e oggi possiamo assumere e fare grandi investimenti, come quello sul data center.”

“Il Covid ci ha fatto capire che avevamo avuto intuizioni giuste: sanità pubblica, welfare universalistico, necessità dello Stato per prendersi cura della persona, Europa e non la follia dell’antieuropeismo”. Così il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, nel corso di un intervista con il direttore de La Stampa, Massimo Giannini, risponendo ad una domanda su come avesse fatto il Lazio ad affrontare così bene la pandemia del Covid.