Zingaretti: per fortuna ci sono giovani che parlano di idee

Più informazioni su

Roma – “Meno male che ci sono ragazzi e ragazze libere che si associano e discutono di idee, valori, proposte e di un’idea di citta’”. Lo ha detto all’agenzia Dire il segretario del Pd, Nicola Zingaretti, visitando il Visionaria Fest, iniziativa a Garbatella della ‘sinistra civica’ di Roma riferibile al presidente del Municipio VIII, Amedeo Ciaccheri, in riferimento al questionario ‘4hopes4Rome’ (quattro speranze degli under 25 per Roma) lanciato da 15 associazioni e rivolto ai ragazzi e alle ragazze della Capitale. Mentre e’ in corso la presentazione del lavoro, Zingaretti si sta intrattenendo con il minisindaco Ciaccheri, l’eurodeputato del Pd, Massimiliano Smeriglio, e l’esponente della sinistra romana, Paolo Cento.

“Dopo un agosto in cui in maniera ossessiva si e’ parlato solo di nomi senza contenuti, dai giovani viene una nuova bella lezione- ha aggiunto Zingaretti- Parliamo innanzitutto di idee e dell’idea di Roma che abbiamo. E’ il modo giusto. Bravi. Quanto sta avvenendo a ‘La Villetta’ ancora di piu’ quest’anno e’ una cosa di cui Roma ha bisogno. Purtroppo questa estate per tanti motivi, e anche per la pochezza della politica, Roma sembrava una citta’ spenta e invece vediamo quanta vita e voglia di combattere c’e’. E’ una piccola grande lampadina accesa in una citta’ che troppo spesso sembra spenta e invece la vogliamo molto illuminata”.

Più informazioni su