Quantcast

Zingaretti: rinascita periferie, da Regione Lazio grande progetto

Roma – “Un grande progetto di rinascita delle periferie romane che vede la Regione presente, anche oltre quelle che sarebbero le nostre competenze, perche’ di fronte ai diritti delle persone e’ inutile dire ‘non lo posso fare io’: bisogna fare di tutto per farlo se c’e’ un diritto negato”.

Con una frecciata nemmeno troppo velata al Comune di Roma, Nicola Zingaretti, ha salutato cosi’ l’intervento della Regione Lazio nell’area Ater del quartiere periferico romano di Torre Gaia, dove e’ stato realizzato un playground, un’area giochi per bambini e stanno per partire i lavori di riqualificazione di otto palazzine.

“Interveniamo nelle periferie non quando c’e’ una notizia di cronaca nera ma per portare qualita’ urbana, sport, cultura e vita. Ringrazio l’assessore Valeriani, che ha vigilato per voi nelle lunghe notti del bilancio regionale, quando bisognava salvare i soldi per investirli nelle periferie. Senza quella battaglia non ci sarebbe questa inaugurazione. E non ci fermiamo”.

L’intenzione della Regione e’ “intervenire in questi quartieri perche’ ci si senta davvero cittadini di Roma. Era un dovere dopo anni dire ‘e’ giusto ci sia una riqualificazione del quartiere e della vita di quest’area’”, ha aggiunto Zingaretti.

“Qui cambiera’ la qualita’ della vita. Ci rivedremo presto, quando inaugureremo i lavori dell’inizio dei cantieri delle prime tre palazzine che stanno andando avanti fino a quando tutto il progetto non sara’ realizzato”.