RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Zingaretti: Salvini e Di Maio possono essere riassunti con parola ‘opportunismo’ foto

Roma – La parola che descrive Salvini e Di Maio e’ “opportunismo”. Il segretario del Pd, Nicola Zingaretti, alla convention di presentazione dei candidati dem alle elezioni EUROPEE, sfida il governo gialloverde. “Abbiamo presentato una mozione di sfiducia cosi’ vedremo se i litigi sono veri o finti.
E dal giorno dopo raccoglieremo le firme per mandarli a casa”.

Sulle candidature al parlamento europeo il governatore del Lazio ha ricordato che la lista unitaria e’ “una grande sperimentazione, con piu’ donne che uomini. Abbiamo messo insieme Calenda e Pisapia perche’ vogliamo anteporre ai personalismi le idee e le passioni al servizio di tutti”, sottolinea Zingaretti.

Proprio l’ex sindaco di Milano e’ intervenuto dal palco del Tempio di Adriano: “Qui mi sento a casa. Ho sempre creduto nella necessita’ etica e morale oltre che politica di mettere insieme le nostre forze. Se lo abbiamo fatto e’ merito di Nicola Zingaretti”, ha detto Giuliano Pisapia.