RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Zingaretti, scommettere su Roma Capitale Metropolitana

Più informazioni su

«È necessario avere una Capitale metropolitana. Vogliamo scommettere su un passaggio dalla periferizzazione alla metropolizzazione dell’area». Lo dice Nicola Zingaretti in una intervista pubblicata sul numero di aprile del mensile free press Pocket, diretto da Daniele Quinzi. «Nel raggio di venti km abbiamo l’aeroporto più grande d’Italia, la Fiera di Roma, il nuovo Palazzo dei Congressi – prosegue – ancora pochi km e arriviamo al Circo Massimo e al Colosseo, dall’altra parte c’è il mare». «Se questa offerta vive frammentata – sottolinea – diventa un insieme di tante debolezze; se si applicano gli strumenti per governarla in maniera unitaria, diventa un asset formidabile, perchè nessun’altra città al mondo può offrire tanto. Viviamo a Roma, ma la nostra vita non è dentro i confini di Roma. I due aeroporti sono a Fiumicino e Ciampino, il porto a Civitavecchia, e poi la Fiera, lo Zoomarine, l’Outlet, le Terme, i Poli industriali… è tutto fuori Roma. Negli ultimi quindici anni centinaia di migliaia di persone hanno scelto di abitare nella prima cintura extraurbana. E ogni giorno abbiamo 500-600mila persone in entrata e uscita da Roma». «Il problema è che viviamo in un’area metropolitana, ma non abbiamo gli strumenti di governo metropolitano – aggiunge – È inutile arrivare in 90 minuti da Parigi a Fiumicino, se impiego due ore per arrivare da Fiumicino a casa… Occorre migliorare il sistema della mobilità e incrementare i servizi nelle periferie metropolitane: devo avere quello che mi serve sotto casa, senza la necessità di spostarmi. Nei quartieri periferici scompaiono le piazze, non c’è un progetto di urbanizzazione centrata sulla condivisione di spazi pubblici, ma di mera residenzialità. Vanno invece creati e riempiti spazi di aggregazione sociale».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.