RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Zotta: su presentazione Isee, Municipi informati in tempi utili

Roma – “La decisione di anticipare la data per la presentazione del certificato Isee ai fini della fruizione delle mense scolastiche a tariffe ridotte è stata pubblicata sul portale di Roma Capitale ed è stata ampiamente condivisa con gli uffici scolastici municipali, i quali hanno avuto tutto il tempo necessario per lavorare le quote e informare i cittadini.
Tale decisione risponde a una ragione ben precisa, ossia allineare tutte le scadenze che attengono alla scuola in un’unica data, con il fine di semplificare la presentazione delle domande per le famiglie per fruire dei vari benefici fiscali per quel che concerne, ad esempio, la refezione e il trasporto scolastico”.

“Il termine di luglio consente ai cittadini di poter fruire di 5 mesi pieni per recarsi ai caf e produrre la documentazione richiesta, mentre il precedente termine del 30 settembre comportava maggiori problematiche in tal senso, alla luce della chiusura estiva di molti centri di assistenza fiscale.
L’esempio del 2017 è lampante: le domande fuori tempo massimo raccolte dai municipi furono annullate in toto.
Ciò premesso, la Commissione Scuola di Roma Capitale, assieme al Garante per l’adolescenza e per l’infanzia e all’Assessorato alla Scuola, ha valutato attentamente la situazione in oggetto sin dall’11 settembre e verificato le condizioni per poter superare le attuali problematiche ancora in essere”.

Lo dichiara, in una nota stampa, la presidente della Commissione Scuola di Roma Capitale Teresa Zotta