RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Aggressione Rione Monti, Cardinale Vallini in ospedale. Resta in carcere il terzo indagato

Più informazioni su

Il cardinale vicario Agostino Vallini si è recato a mezzogiorno di oggi nel reparto Rianimazione dell’ospedale San Giovanni di Roma per esprimere vicinanza e solidarietà ad Alberto Bonanni, il giovane aggredito otto giorni fa a Roma, nel quartiere Monte, in pieno centro storico. Il cardinale ha assicurato la propria preghiera e il proprio conforto a due zie del giovane incontrate davanti all’ingresso del reparto. Il cardinale Vallini, che ha sostato per circa dieci minuti nella stanza del giovane, era accompagnato dal direttore generale dell’azienda Gianluca Bracciale e dai cappellani del nosocomio, padre Vito Giovanni Aquaro, superiore della comunità, e padre Antonio Marzano.

Convalida del fermo ed ordinanza di custodia cautelare in carcere anche per Brian Bottigliero, il terzo giovane finito in carcere per il pestaggio del musicista Alberto Bonanni, avvenuto il 25 giugno scorso a Roma. Lo ha deciso il gip Nicola Di Grazia. Il giovane, secondo quanto si è appreso, ha respinto l’accusa di essere uno degli aggressori. Ha sostenuto di non aver colpito Bonanni, di aver avuto un casco al braccio e di essere intervenuto per sedare il pestaggio del musicista. Bonanni è accusato di tentato omicidio al pari di Carmine D’Alise e Cristian Perozzi, gli altri due giovani detenuti per l’aggressione avvenuta nel rione Monti.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.