RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Ardeatina, cadavere mutilato: rintracciato il trans scomparso

Più informazioni su

È stato rintracciato il trans di cui non si avevano più notizie dall’8 marzo, giorno del ritrovamento del cadavere mutilato scoperto da un camionista in via di Porta Medaglia, a poche centinaia di metri dall’Ardeatina, a Roma. Gli investigatori della Squadra Mobile, diretti da Vittorio Rizzi, si erano accorti della sua scomparsa dopo aver sentito nei giorni scorsi, oltre ai residenti, i transessuali e le prostitute che abitualmente frequentano la zona: tra le varie supposizioni, si era fatta strada anche l’ipotesi che il trans potesse aver visto qualcosa di troppo e che per questo si fosse allontanato. Rintracciato dalla polizia e ascoltato, però, il trans avrebbe per il momento raccontato che alle 17 del 7 marzo, giorno prima del ritrovamento del corpo e ultima volta in cui si era trovato sul posto, in quella piazzola a pochi metri dal ciglio della strada non ha visto nessun cadavere.

Più informazioni su