RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Bocca della Verità, manifestazione di protesta “Per far vivere il Mercato Trionfale”. Foto

Più informazioni su

In Piazza Bocca della Verità la protesta del Mercato Trionfale. Unico nel suo genere, con 270 Operatori. L’ iniziativa di oggi, la protesta in piazza degli operatori del mercato organizzata da Confesercenti, fortemente voluta dal Presidente del Mercato Adriano Crocetti, mira a consegnare nuovamente la gestione del Mercato agli stessi Operatori e a sviluppare iniziative volte al rilancio della struttura, pronte ad abbracciare le reali esigenze degli Operatori. Il Presidente del Coordinamneto AGS – Anva Confesercenti Valter Papetti, presente alla manifestazione sostiene: “Urge una rivisitazione delle Convenzioni stipulate tra i Privati e gli Operatori dei mercati di Roma. La gestione dei Mercati, per quanto concerne servizi ed iniziative, deve poter essere totalmente affidata agli Operatori stessi. In un momento di crisi così delicato-prosegue Papetti- solo gli esercenti stessi del Mercato possono assumere il compito di predisporre e gestire iniziative promozionali volte ad incrementare l’attività di vendita e migliorare il servizio ai consumatori”. Il Presidente della Confesercenti di Roma e Lazio, Valter Giammaria, presente all’iniziativa, ha espresso “tutto il sostegno e l’impegno della Confesercenti al fianco degli operatori dei mercati romani. Serve – ha aggiunto – una presa una posizione chiara e decisa da parte della Amministrazione comunale per restituire tutela e prospettive agli operatori che garantiscono un servizio alimentare di qualità e prossimità unico nel Paese: una peculiarità da difendere anche e soprattutto in un momento di crisi così profonda”. (Foto Daniele Senatore/Macro-Lab)

[nggallery id=59]

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.