RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Caso mucca pazza al Policlinico Umberto I. Fazio: “Non risultano evidenze”

Più informazioni su

Un anziano è morto nei giorni scorsi a Roma, al Policlinico Umberto I, per sospetta encefalopatia degenerativa prionica. Il decesso potrebbe essere legato alla malattia di Creuzfeldt Jakob, la cui variante ha legami con il cosiddetto morbo della mucca pazza. L’autopsia sarebbe già stata eseguita ma verranno effettuati nei prossimi giorni accertamenti più specifici per verificare o meno la forma della malattia. L’uomo, che era ricoverato nel reparto di gastroenterologia dell’ospedale, è morto lunedì scorso e la sua salma è a disposizione dei magistrati, che hanno disposto l’autopsia a seguito di una denuncia dei familiari.

«Ad oggi non risultano evidenze» di un nuovo caso di ‘mucca pazza’. Lo dice il ministro della Salute, Ferruccio Fazio, conversando con i cronisti al Senato, a proposito delle notizie circolate in giornata di un possibile nuovo caso al Policlinico Umberto I di Roma. «Ho chiesto informazioni – ha spiegato il ministro – e risulta un paziente», deceduto nei giorni scorsi, «cui è stata fatta una rachicentesi. ma ad oggi non ci sono evidenze nè di mucca pazza e nemmeno della variante Creutzfeldt-Jakob. In ogni caso c’è un contenzioso tra i parenti e il policlinico di cui si sta occupando la magistratura».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.