RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Cgil: “Emergenza rifiuti strumento per costruire un altro termovalorizzatore?”

Più informazioni su

«L’emergenza rifiuti a Roma è sotto gli occhi di tutti. Ce ne accorgiamo ogni giorno, passeggiando per la città: i cassonetti sono piccole discariche a cielo aperto». Così in una nota Eugenio Stanziale, segretario della Cgil di Roma e del Lazio. «La Cgil – continua – denuncia da anni la gravità della situazione sottolineando come siano i cittadini a pagarne le conseguenze. Non vorremmo che tutto ciò fosse usato strumentalmente per procedere alla costruzione di un altro termovalorizzatore». «Occorre – osserva Stanziale – mettere in atto una seria politica sui rifiuti solidi urbani e rilanciare la raccolta differenziata. Questo si può fare e si deve fare perchè l’obiettivo di raggiungere il 60% di raccolta differenziata fissato dalla Comunità Europea entro il 2012 è un obiettivo raggiungibile se tutti vi concorrono ognuno per le proprie competenze». «È necessario che Ama e l’amministrazione capitolina – conclude – si impegnino in maniera seria per trovare una soluzione a un problema che va assumendo proporzioni sempre più rilevanti aprendo immediamente un tavolo con le organizzazioni confederali e di categoria».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.