RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Classi ‘pollaio’, aule da 37 alunni con disabili

Più informazioni su

Aule da 37 alunni con disabili. Le prime segnalazione limite delle classi «pollaio» nella provincia di Roma arrivano dal coordinamento scuole secondarie. Tra i casi riportati una classe dell’Its Cannizzaro di Colleferro e un’altra del prestigioso liceo classico Maniani della capitale. Una docente dell’Its Cannizzaro scrive al coordinamento scuole secondarie di Roma spiegando: «Sono una docente ed in questi giorni stiamo vivendo particolari tensioni che cerchiamo di risolvere con uno sdoppiamento in una situazione davvero critica, anzi esplosiva. Lo sdoppiamento dovrebbe risanare la situazione venutasi a creare con un precedente accorpamento richiesto dal nostro stesso dirigente scolastico, in cambio di un numero maggiore di prime classi; insomma una specie di baratto nel tentativo di far fronte alla necessità, dovendosi coprire con una coperta evidentemente troppa corta. Il risultato è una classe di 37 alunni di cui 2 con disabilità». La professoressa parla di una «classe da incubo» e di «diritto negato alla studio». «I ragazzi – conclude – stanno cercando di far valere i loro diritti, ma la situazione è complessa da risolvere e neanche noi docenti abbiamo le idee chiare su cosa fare per dare loro il massimo dell’appoggio». Oltre alla situazione dell’Its di Colleferro, il coordinamento scuole secondarie di Roma riporta altre segnalazioni: «Al liceo Maniani una classe con 37 alunni e 11 classi con 32 alunni; Al liceo Kant tutte le classi al di sopra dei 30; al liceo Russel classi da 31».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.