Controlli ai bus turistici e alle aree pedonali invase da veicoli

Cronaca di Roma – Continua l’attività di contrasto da parte della Polizia di Roma Capitale alla presenza irregolare dei bus turistici: oltre alle sanzioni già in applicazione a mezzo telecamere, attive dal 17 gennaio scorso su 21 varchi, pattuglie provenienti dal GPIT, reparto Squadra Vetture, e dal gruppo Trevi hanno incrementato i controlli all’interno della ZTL.

Polizia Roma Locale

Polizia Roma Locale

Polizia Locale: crescita dei controlli ai bus turistici e alle aree pedonali invase da veicoli

Nel periodo dal 3 al 12 aprile sono stati fermati e verificati 58 bus turistici: di questi 11 erano sprovvisti di permesso ZTL, mentre altri 30 presentavano altre irregolarità, tra cui il cronotachigrafo, carte di circolazione irregolari, mancanza di documenti, ecc.
Il totale dei verbali irrogati per queste attività è di 10.495 Euro.

Oltre ai bus turistici, il Comando Generale ha disposto una attività di verifica per il rispetto delle aree pedonali, soprattutto in centro: qui le pattuglie hanno controllato sinora 53 delle 145 aree pedonali del centro storico, sanzionando tutti i veicoli parcheggiati senza titolo o in transito illegale, ossia senza contrassegno invalidi.
Da questa attività sono sono scaturiti 513 verbali, con sanzioni che vanno da 41,00 a 169,00 Euro.