RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Corviale, muore bimba di 10 mesi all’asilo nido. Madre: “Ditemi solo se dormiva come l’ho lasciata io”

Più informazioni su

Una bimba di 10 mesi è morta all’asilo nido di via Cesare Giulio Viola, nel quartiere Corviale, a Roma, probabilmente a causa di un rigurgito. Il 118 è stato chiamato dal personale dell’asilo perchè la bimba non respirava più. Dopo cinque minuti sono arrivate sul posto due ambulanze ma i sanitari hanno solo potuto constatare il decesso della piccola che, da una prima analisi, sarebbe morta circa 30 minuti prima. Della morte è stata avvisata l’autorità giudiziaria.  Da una prima ricostruzione sembra che il personale dell’asilo nido abbia fatto mangiare la piccola e l’abbia poi messa a dormire. Nell’ispezione sul corpo il medico legale ha rintracciato la presenza di latte nelle vie respiratorie. Sul posto è intervenuta anche una volante della Polizia.

«Ditemi solo se dormiva come l’ho lasciata io o si era svegliata». È stravolta dal dolore, ma si rivolge quasi con un sorriso a un’operatrice dell’asilo nido la madre della bambina di 10 mesi morta nella struttura per l’infanzia Il Girotondo alla periferia sud di Roma, nella zona di Parco dè Medici. La donna, giovane, i capelli castani raccolti, un giaccone impermeabile sopra i jeans, è accompagnata dal padre. Intorno altri genitori portano via i figli. La polizia sta compiendo gli accertamenti all’interno della struttura. Gli uomini della squadra mobili stanno sentendo gli operatori del 118 intervenuti, le dipendenti dell’asilo e tutti i possibili testimoni. ‘Il girotondò si trova all’interno di un elegante centro polifunzionale nella zona di Parco dè Medici. Intorno, tra palme e siepi, ci sono campi di calcetto, un ristorante, un pub e più in la gli edifici di diverse aziende, alcuni dipendenti delle quali, secondo quanto riferito, si avvalgono dalla struttura dell’infanzia.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.