Domenica di maltempo, intensa attività della Polizia Locale

Roma. Allerta domenicale in tutti i gruppi, pattuglie ordinarie e straordinarie impegnate per la gestione delle numerose criticità, pattuglie notturne raddoppiate.

Domenica - Cronaca di roma

Domenica – Cronaca di roma

In occasione dell’evento metereologico avverso di ieri, il Comando Generale ha predisposto, sin dai giorni precedenti, un potenziamento del numero di pattuglie in servizio in tutti i gruppi, anche mediante l’impiego di personale straordinario. In totale 626 agenti sono stati dispiegati su 4 turni, dalla mattina di domenica fino a serata inoltrata, a cessata emergenza. Inoltre circa 150 agenti sono stati impegnati nella gestione della viabilità attorno allo Stadio Olimpico per la partita Lazio-Milan.

La Centrale Operativa “Lupa”, in costante contatto con il Centro Operativo Comunale (COC) sito in Campidoglio e ai Centri Operativi Locali siti in 5 Municipi (Tiburtino, Torri, Mare, Marconi e Cassia) ha coordinato e smistato, sin dalle prime precipitazioni, tutte le richieste di intervento pervenute.

Inoltre è stata prestata assistenza alla circolazione stradale, sono state effettuate chiusure nei sottopassi e nelle strade con situazioni di pericolo spesso coadiuvando e partecipando agli interventi dei VV.F. e della Protezione Civile durante le operazioni di pompaggio delle acque.

Oltre agli interventi a seguito di incidenti stradali, in molti casi è stata data assistenza per situazioni di difficoltà o di pericolo.
Da segnalare un evento accaduto alle 11:00 a Tor Bella Monaca, dove una donna, durante una violenta fase del nubifragio, non avvedendosi delle segnalazioni della pattuglia in chiusura, è entrata a velocità sostenuta sotto un sottopasso completamente allagato, fermandosi.

Intrappolata nella macchina che galleggiava ed iniziava a ruotare, la donna è stata tirata fuori dagli agenti accorsi immediatamente. Sotto shock per lo spavento e completamente bagnata, la signora è stata assistita e tenuta al riparo nel veicolo di servizio.

In totale gli interventi effettuati nella giornata di ieri sono stati più di 500, tutti legati alle condizioni meteo: 70 interventi relativi ad incidenti, 18 con feriti.