RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Fine settimana nel caos: il piano del trasporto pubblico

Più informazioni su

Nel week end eventi e cortei faranno rallentare o deviare le linee Atac e Roma Tpl. Domani due manifestazioni con corteo in Centro: dalle 9 alle 10,30 da piazza della Repubblica a piazza dell’Esquilino, 23 linee interessate; dalle 9,30 alle 12,30 da piazza dell’Esquilino all’Arco di Costantino, 22 linee deviate o rallentate; sempre domani, dalle 18,30 alle 21,30, un evento all’auditorium della Conciliazione richiederà, dalle 16, la chiusura di un tratto di via della Conciliazione, interessate per 6 linee; dalle 17,30 alle 21, sempre domani, altro corteo da piazza del Pigneto a piazza dei Sanniti: rallentamenti e deviazioni per 7 linee. Sabato, dalle 16 alle 23,30 corteo da piazzale dei Partigiani a piazza Bocca della Verità: 23 linee deviate o rallentate; per un evento religioso rallentamenti a San Giovanni, sabato e domenica, per il bus 218 di Roma Tpl. Domenica, 6 alle 24 «Festa della Mamma» a Centocelle dovranno cambiare percorso 3 linee; mentre dalle 10 alle 12, sport a Torrenova: 5 linee interessate; dalle 9 alle 18 di domenica, poi, in via dei Fori imperiali si terranno tre manifestazioni. Dalle prime ore del mattino chiusura della strada in due tratti, dovranno cambiare percorso da inizio del servizio 6 linee diurne e a partire dalle 4 la notturna n2. A partire dalle 9 manifestazione anche a Ostia, 2 linee deviate; a Monti, invece,sempre domenica, dalle 17 processione per le vie del quartiere: deviate e rallentate 3 linee. Lo rende noto Roma Servizi per la Mobilità. Nel dettaglio: Domani, venerdì 6 maggio, dalle 9 alle 10,30, manifestazione studentesca con corteo da piazza della Repubblica a piazza dell’Esquilino. I partecipanti percorreranno via delle Terme di Diocleziano, via Amendola, e via Cavour. Saranno possibili deviazioni o limitazioni del percorso per le linee bus H, 16, 36, 40 Express, 60 Express, 61, 62, 63, 64, 70, 71, 75, 84, 105, 170, 175, 360, 590, 649, 714, 910 e i tram 5 e 14. Sempre domani, dalle 9,30 alle 12,30, si terrà una manifestazione sindacale con corteo che sfilerà da piazza dell’Esquilino a via di San Gregorio, area adiacente l’Arco di Costantino. I partecipanti percorreranno via Liberiana, piazza Santa Maria Maggiore, via Merulana, largo Brancaccio, via dello Statuto, piazza Vittorio, via Emanuele Filiberto, viale Manzoni, via Labicana, piazza del Colosseo, via Celio Vibenna. Possibili rallentamenti, limitazioni e deviazioni per le linee Atac 3, 16, 60 Express, 70, 71, 75, 81, 84, 85, 87, 117, 175, 186, 271, 360, 571, 590, 649, 673, 714, 810, 850. Nel pomeriggio di domani, invece, dalle 18,30 alle 21,30, si terrà un evento all’auditorium Conciliazione. Dalle 16 alle 24 sarà chiuso il tratto di via della Conciliazione, compreso tra largo Giovanni XXIII a via Traspontina. Dovranno cambiare itinerario le linee 23, 34, 40 Express, 62, 280 e sarà temporaneamente spostato in lungotevere in Sassia il capolinea della linea 40. Rallentamenti anche per la linea 982 di Roma Tpl. Sempre domani, dalle 17,30 alle 21, altra manifestazione sindacale con corteo dal piazza del Pigneto a piazza dei Sanniti. I partecipanti sfileranno per via Casilina, circonvallazione Casilina, piazzale Prenestino, via Prenestina, piazza di Porta Maggiore, via dello Scalo di San Lorenzo, via dei Reti e via dei Volsci. A partire dalle 17,30, quindi, saranno possibili brevi stop o deviazioni per le linee bus 3, 81, 105, 412 e per i tram 5, 14 e 19. Sabato 7 maggio, dalle 16 alle 23,30, si terrà manifestazione politica con corteo che sfilerà da piazzale dei Partigiani a piazza Bocca della Verità. I partecipanti percorreranno viale delle Cave Ardeatine, piazza di Porta San Paolo, via della Piramide Cestia, piazza Albania, viale Aventino, piazza di Porta Capena, via dei Cerchi, Dovranno cambiare itinerario o limitare il percorso le linee di bus C3, 3, 23, 30 Express, 44, 60 Express, 75, 81, 95, 118, 160, 170, 175, 271, 280, 628, 673, 715, 716, 719, 769, 781, 810. Sabato e domenica, inoltre, dalle 7 alle 20, per una manifestazione religiosa tra piazza San Giovanni e piazza di Porta San Giovanni potrà rallentare la linea 218 di Roma Tpl. Dalle 9 alle 18 di domenica 8 maggio, in via dei Fori Imperiali si terranno tre manifestazioni. Sarà chiusa, a partire dalle 2 della notte, via dei Fori Imperiali, tra piazza Madonna di Loreto e largo Corrado Ricci e, a partire dalle 4, tra largo Corrado Ricci e piazza del Colosseo. Dovranno cambiare percorso da inizio del servizio le linee 60 Express, 75, 84, 85, 87, 175 e dalle 4 a fine servizio la linea notturna n2. Sempre domenica, dalle 6 alle 24 «Festa della Mamma» in via dei Castani. La strada sarà chiusa al traffico tra via dei Faggi e piazza dei Mirti, dovranno cambiare percorso le linee C5, 312, 556. Sempre domenica, dalle 10 alle 12, a Torrenova per consentire lo svolgimento di una manifestazione sportiva che partirà e tornerà in piazza del Torraccio di Torrenova, saranno possibili brevi stop, deviazioni o limitazioni del percorso per le linee 046, 058, 20, 506, 507. Per la stessa manifestazione dalle 6 alle 13 dovrà cambiare percorso anche la linea 053 di Roma Tpl. E sempre domenica, a partire dalle 9, per lo svolgimento di una manifestazione sportiva a Ostia sarà chiusa via dei Romagnoli, tra via Capo due Rami, e via della Gente Salinatoria. Possibili deviazioni o limitazioni per le linee bus 04 e 011. Ancora domenica, a Monti alle 17,30 si terrà per le vie del quartiere la tradizionale processione in onore della Madonna dei Monti. Il corteo sfilerà per via della Madonna dei Monti, via Leonina, piazza della Suburra, piazza degli Zingari, via Urbana, via Panisperna, via dei Serpenti, via Cavour, largo Corrado Ricci. Saranno possibili brevi stop e deviazioni per le linee di bus 71, 75, 84.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.