RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

FISCO | HA VINTO CAPEZZONE (PDL): TASSE A RATE PER CHI E’ IN DIFFICOLTA’

Più informazioni su

Finalmente una buona notizia arriva dal governo. Le cartelle di circa quattro milioni di contribuenti – riferisce il Giornale – potranno essere rateizzate e la restituzione potrà durare anche dieci anni. Anche l’ultimo pezzo della famosa mozione Capezzone, quella che mirava a rendere un po’ più umano il fisco, è stato attuato. Il ministro dell’Economia Fabrizio Saccomanni ha firmato il decreto ministeriale che prevede la rateizzazione in 120 mesi delle cartelle di Equitalia dei contribuenti in difficoltà per la crisi.

Secondo le indiscrezioni, prevederà quatto piani di rientro e sarà lo stesso contribuente a scegliere quale fa al suo caso. Il regolamento (secondo le bozze che circolavano ieri) prevede un tetto massimo di 120 rate a seconda del reddito e dell’entità del debito. La rata, una volta accertate le difficoltà economiche, non potrà superare il 20% del reddito mensile della famiglia. Rispetto alle prime versioni, il provvedimento si è arricchito di un’altra misura a favore del contribuente, cioè la retroattività a beneficio di chi ha già in corso un piano ordinario di rateizzazione.

Più informazioni su