RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

La Chiesa cattolica ha due nuovi santi: Giovanni XXIII e Giovanni Paolo II

Più informazioni su

Canonizzazione 27 Aprile 2014

Canonizzazione 27 Aprile 2014

Canonizzazione – La Chiesa cattolica ha due nuovi santi, due dei Papi piu’ grandi dell’ultimo secondo, Giovanni XXIII, il “padre” del Concilio, e Giovanni Paolo II, il grande “missionario” della fede. Papa Francesco li ha elevati oggi all’onore degli altari, nella messa concelebrata in Piazza San Pietro con un altro Pontefice, il Papa emerito Benedetto XVI, e con 850 tra cardinali e vescovi.

Grande l’ovazione degli 800 mila pellegrini – 500 mila in Piazza San Pietro e Via della Conciliazione e altri 300 mila nelle altre aree di Roma allestite con maxi-schermi – al momento della formula con cui Bergoglio ha proclamato la santita’ dei due grandi predecessori, con scene anche di forte commozione.

“Sono stati due uomini coraggiosi”, ha detto papa Francesco nell’omelia, “e hanno dato testimonianza alla Chiesa e al mondo della bonta’ di Dio, della sua misericordia”.

Per il Pontefice, i santi Giovanni XXIII e Giovanni Paolo II “hanno collaborato con lo Spirito Santo per ripristinare e aggiornare la Chiesa secondo la sua fisionomia originaria. la fisionomia che le hanno dato i santi nel corso dei secoli”. Secondo Bergoglio, infatti, “sono proprio i santi che mandano avanti e fanno crescere la Chiesa”.

Papa Roncalli, ha proseguito, nella convocazione del Concilio “ha dimostrato una delicata docilita’ alla Spirito Santo”. Karol Wojtyla, invece, e’ stato “il Papa della famiglia”, come lui stesso voleva essere ricordato.

Più informazioni su