RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Maullu: Di Maio ha superato limiti, spieghi sue parole

Di seguito quanto affermato dall'europarlamentare di FI, Stefano Maullu. "Di Maio ha superato ogni limite. Nelle scorse ore, il ministro del Lavoro ha dichiarato che gli atteggiamenti mafiosi sarebbero facilmente riscontrabili 'in alcuni esponenti dello Stato e in alcune organizzazioni dello Stato'".

Maullu: frasi gravi e insultanti

Roma – Di seguito quanto affermato dall’europarlamentare di FI, Stefano Maullu. “Di Maio ha superato ogni limite. Nelle scorse ore, il ministro del Lavoro ha dichiarato che gli atteggiamenti mafiosi sarebbero facilmente riscontrabili ‘in alcuni esponenti dello Stato e in alcune organizzazioni dello Stato'”.

Con ogni evidenza, il ministro del lavoro (che non ha mai lavorato in vita sua) pensa di essere ancora in campagna elettorale. Di fronte a folle urlanti di grillini in festa -prosegue Maullu-. Il fatto che il vicepremier si abbandoni ad accuse di questo genere, senza accompagnarle con nomi o prove concrete, dimostra ancora una volta tutta l’inconsistenza del progetto politico dei grillini, basato soltanto sul nulla assoluto. Di Maio deve spiegare immediatamente il significato delle sue parole, perché sono gravissime e insultanti”.