RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Molesta donna nei bagni della Stazione Termini, arrestato romeno

Più informazioni su

Ha atteso che la donna entrasse nei servizi igienici della stazione ferroviaria Trastevere e, lontano da occhi indiscreti, l’aveva seguita furtivamente avventandosi su di lei e molestandola pesantemente. Un romeno di 35 anni, in Italia senza fissa dimora e incensurato, è stato arrestato con l’accusa di violenza sessuale dai carabinieri della stazione Roma Porta Portese. Il suo «approccio» è stato fermamente respinto dalla vittima, una donna di 45 anni originaria di Terni, ma da tempo residente a Roma, che è riuscita a divincolarsi e a uscire dai bagni, richiamando l’attenzione della pattuglia dei carabinieri, in servizio insieme ai militari dell’Esercito Italiano nell’area dello scalo ferroviario in accordo con il progetto ‘Patto Strade Sicurè. Il molestatore romeno è stato trattenuto in caserma, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, dove rimarrà in attesa di essere sottoposto al rito direttissimo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RomaDailyNews, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.