RomaDailyNews - Il sito di informazione di Roma

Raggi indagata, attesa per l’interrogatorio della sindaca

Più informazioni su

Raggi indagata – Questa mattina è uscita di casa verso le 10:30 Virginia Raggi: A chi le chiedeva se stesse recando in procura per l’interrogatorio ha risposto: “No, sto andando in Campidoglio”, dove è arrivata poco dopo le 11.

Raggi indagata, ancora incertezza sulla data dell’interrogatorio

Raggi indagata, attesa per l'interrogatorio della sindaca

Raggi indagata, attesa per l’interrogatorio della sindaca

Ancora non c’è una data certa per quanto riguarda l’interrogatorio della prima cittadina di Roma, nell’ambito dell’inchiesta per  abuso d’ufficio e falso ideologico dalla procura di Roma. Come ha annunciato Alessandro Mancori, legale della Raggi,  c’è stato un ulteriore rinvio probabilmente alla prossima settimana. Già lunedì si era rinviato l’interrogatorio e l’ipotesi più accreditata sembrava poter essere quella per oggi, ma proprio stamattina Mancori, ha annunciato un ulteriore rinvio. Un modo, questo, per farlo in maniera più tranquilla, forse al riparo anche dall’attenzione, altissima, dei media. Non a caso, anche le audizioni del presidente del consiglio comunale, Marcello De Vito, e della acerrima nemica della sindaca, la deputata Roberta Lombardi, sono state fatte lo scorso fine settimana. La prima, di sabato, la seconda di domenica.

Intanto la procura di Roma ha chiesto l’archiviazione della querela per diffamazione contro Virginia Raggi per un’altra vicenda legata a Farmacap, l’azienda di Roma Capitale che gestisce 47 farmacie comunali e un asilo nido. La querela contro Raggi era stata presentata da Francesco Alvaro, ex commissario Farmacap, in merito a quanto postato dalla sindaca, all’epoca dei fatti consigliera comunale, a proposito della violazione di norme relativa all’appalto per la gestione dell’asilo nido di via Bossi. Il pm Nadia Plastina, nel motivare la richiesta di archiviazione, ha sostenuto che la querela per diffamazione è destituita di fondamento.

(repubblica.it)

Più informazioni su